abbigliamento · accessori · mamme

Pitti Immagine Bimbo 84 una gioia per gli occhi

Visitare il Pitti Bimbo, il salone fiorentino punto di riferimento per la moda e le tendenze del childrenswear, è una gioia per gli occhi. Centinaia di collezioni, italiane e straniere, da ammirare vagando tra gli allestimenti più disparati, da quelli scenografici e accattivanti a quelli più essenziali. La varietà delle proposte in mostra è talmente tanta da soddisfare letteralmente tutti i gusti, in un tripudio di colori, materiali, combinazioni e accostamenti che diventano travolgenti.
Come era prevedibile i miei “colpi di fulmine” in giro per il salone sono stati veramente tantissimi!

E’ stato folgorante quello per gli abiti OAKS OF ACORN dalle linee essenziali, che lasciano i bambini liberi di muoversi e di giocare, unendo al contempo la ricercatezza dei dettagli e delle stampe alla praticità. Con base ad Hong Kong e New York, questo marchio allegro, divertente ed estroso nasce dall’unione delle esperienze di tre giovani creativi che, dal loro primo incontro come studenti alla Parsons School of Design di New York, sono diventati genitori e imprenditori. Le taglie di questo marchio sono disponibili dai 6 mesi ai 12 anni, cosicché possano vestirsi uguali o coordinati anche fratellini/sorelline di età differenti.

images-9images-10
Deliziose le scarpine SONATINA, brand tutto italiano per neonati e bambini (fino agli 8 anni) nato a Milano nel 2009 da un’idea di Lena Aboo: raffinate e romantiche, curate nei dettagli e nella qualità dei materiali.

Buffe e accattivanti invece le orecchie da coniglio sulle scarpe di MINNA PARRIKKA MINI che, già sdoganate nella versione donna da celebrity di tutto il mondo, si fanno “mini” anche per bambini e primi passi

. minna-parikka
Dopo aver visto la linea pioggia SARAH JANE della stilista Sara Mazzucchetti, se fossi una bambina…vorrei che piovesse sempre! Si tratta di una produzione 100% Made in Italy, con abiti dalle linee comode ma fedeli alla tradizione e stampe così allegre e colorate che richiamano subito alla mente la spensieratezza dell’infanzia. La collezione, dedicata alle bambine dai 2 ai 12 anni, si completa poi di una linea di accessori e bijoux.


Sono rimasta incantata anche dagli abiti in cashmere del marchio francese OSCAR ET VALENTINE firmati da Stéphanie Lenoir: morbidissime tutine per neonati dalle tinte delicate, abiti che sono allo stesso tempo classici e moderni, romantici e dinamici, dolci e lussuosi, per vestire i bambini dai 3 mesi ai 10 anni.

20170121_114209
Ci si può sbizarrire poi con i modelli del marchio spagnolo BOBOLI (che veste da 0 a 16 anni), da quelli più sportivi, a quelli eleganti, sino alle divertenti stampe con buffi conigli, orsetti e dinosauri per i bambini più piccini.20170121_141920.jpg
Irresistibili anche gli accessori per capelli del brand spagnolo CUINI, così come le scarpe da wonder woman del brasiliano BIBI, e le tutine per bebè di KISSY KISSY.
Dal momento poi che ho un debole per i cappelli, non ho resistito a quelli del marchio IURI KIDS del designer sloveno Jure Stropnik e alle cuffiette di PAZ RODRIGUEZ.

Che dire inoltre della linea KARTELL KIDS se non che…vorrei la sediolina con i dinosauri in versione “adulti”! Il marchio è stato il nuovo protagonista a Pitti Bimbo con una speciale installazione e un progetto in collaborazione con Chiara Maci: sei ricette studiate dalla famosa food blogger in esclusiva per il brand, abbinate ciascuna a un prodotto della linea kids (non vedo l’ora di cimentarmi tra i fornelli per provarle tutte!)
Amo le linee essenziali della Kartell e questa versione “mini” è davvero bellissima, per non parlare poi del dondolo che trasforma radicalmente il classico cavalluccio in versione ultra moderna, una vera chicca.

Da ultimo non posso non citare “The Extraordinary Library”, il progetto in collaborazione con Bologna Children’s Book Fair, che ha portato al Pitti Bimbo una selezione di piccole case editrici d’eccellenza provenienti da tutto il mondo con i loro 100 libri per ragazzi. Volumi davvero straordinari, con splendide illustrazioni che hanno reso la moda e la storia del costume alla portata dei bambini!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...