accessori · beauty · mamme

L’allure tutto francese di Saphire BéBé Couture

Ho un debole per la Francia e il “made in France”, sarà per quell’allure vagamente nostalgico e quell’aria retrò che sprigionano certe creazioni, oppure dipende da un gusto che solo i francesi hanno e che è innato. Fatto sta che oggi voglio dedicare il mio primo post del 2017 ad un marchio tutto francese nato qualche anno fa, come spesso accade, dall’abilità e dall’amore di una mamma.

Era il 2010 quando Saphire Cohen scoprì di aspettare la sua prima figlia e da quel momento, istintivamente, iniziò ad immaginare e a realizzare per la nascitura degli accessori utili e versatili. Anni addietro la giovane Saphire aveva coltivato la sua passione per la moda femminile imparando a cucire e ricamare, e aveva fatto esperienza pratica in diverse case di moda francesi senza mai abbandonare il suo grande sogno: quello di creare un giorno una propria linea di creazioni. Il momento della gravidanza spinse Saphire a creare i primi modelli di una borsa porta creme, pannolini e salviette a partire da tessuti con stampe totalmente originali. Da lì a breve le sue creazioni vennero notate e apprezzate da altre mamme tanto da dare vita nel 2011, dopo la nascita di sua figlia, al marchio Saphire BéBé Couture.

La caratteristica di questo marchio risiede non solo nella qualità e nella cura dei dettagli dei prodotti, ma anche nell’originalità dell’universo incantato e bucolico che la creatrice sa trasmettere in ogni sua creazione. Le romantiche stampe con stelle, cuori, fiori, palloncini, animali, macchinine, dai colori delicati e allegri che richiamano l’universo giocoso dell’infanzia, si sposano con le forme moderne delle pratiche borse da passeggino o da viaggio, con le pochette e le trousses. Sono accessori allo stesso tempo di tendenza ma atemporali, slegati dalle mode passeggere ma sempre utili. Ogni prodotto poi può essere personalizzato ricamando il nome del proprio bimbo o della propria bimba, aggiungendo così un dettaglio che renderà unico ogni acquisto.

Della nuova collezione trovo adorabili le stampe con i palloncini pastello per le bambine e le automobiline per i maschietti; così come la pratica pochette per il cambio che, da chiusa, occupa poco spazio mentre da aperta ha due scomparti dedicati rispettivamente ai pannolini (3 o 4) e alle salviette, e un terzo elastico per il biberon, o l’acqua spray per il cambio. Ideale per le mamme che vogliono avere tutto sott’occhio e a portata di mano, anche con bimbi un po’ più grandi o in viaggio, è la trousse di cotone plastificato divisa all’interno da due pratiche tasche trasparenti munite di zip, così tutto è visibile in un attimo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...